Lady Gaga colpisce ancora a suon di Jazz

Collaborations, Famous people, Focus on

L’eccentrica, poliedrica ed unica Lady Gaga torna a far sentire la sua voce a suon di Jazz  e lo fa duettando con Tony Bennett (considerato l’ultimo grande crooner americano, ma di origini italiane come la stessa Lady Gaga, dopo la morte di Dean Martin, Frank Sinatra e Perry Como): Anything Goes, cover del classicone jazz di Cole Porter nonché primo singolo dal loro album Cheek To Cheek. L’età di differenza tra i due sembra svanire, lasciando spazio al fascino vintage che ha conquistato la stessa L.G.

“Conosco molto bene tutti i grandi classici americani ma abbiamo pensato che questo pezzo fosse davvero divertentissimo e adoriamo cantarlo insieme. Ha un mood davvero sensuale e potente ed è perché ci scateniamo davvero un sacco quando la cantiamo.”

“Ci sono tipo 60 anni fra me e Tony ma quando cantiamo jazz non c’è nessuna distanza fra noi. Mi chiama ‘Lady’ e quando entro in una stanza lui si alza in piedi così come tutti i suoi amici. Sono davvero cose di altri tempi e spero davvero che possiamo riportare in auge questo sentimento d’amore, di gentilezza e di gioia che sento ogni giorno in cui lavoro con lui.”

L’album “Cheek To Cheek“, trainato dal singolo “Anything Goes” di Cole Porter, uscirà il 23 settembre prossimo. Il disco vanta la presenza anche di jazzisti come Joe Lovano (sax tenore) e il flautista recentemente scomparso Paul Horn. Registrato a New York, la lavorazione dell’album è durata circa un anno, tempo necessario per riunire in studio sia i due artisti principali sia i membri del quartetto di Bennett Mike Renzi, Gray Sargent, Harold Jones e Marshall Wood a cui si è aggiunto il pianista Tom Lanier. Il trombettista jazz Brian Newman, amico e collega di lungo corso di Lady Gaga appare nel disco insieme al suo quintetto jazz di New York.

Isabel Marant pour H&M

Collaborations, Fashion, Focus on

Ormai è diventato un appuntamento fisso quello della collaborazione tra H&M e i grandi fashion designer. La notizia l’avevo già annunciata a giugno nel post: “Isabel Marant. Le style parisien pour H&M“. Ci siamo la data dell’uscita dell’attesissima collezione ideata dalla stilista Isabel Marant, sarà domani 14 Novembre 2013 negli store selezionati H&M alle ore 9:00.

“Lo styling, secondo me, è un lavoro individuale. Tutti possono interpretare le cose. Ciascuno a suo modo. […] Tutto si basa sul contrasto creato accostando le cose in modi mai immaginati prima.”

Isabel Marant

Isabel Marant, stilista parigina, è riuscita a mixare lo stile boho chic con lo spirito rock ‘n’ roll e personalità urban. I capi realizzati per questa collaborazione con il colosso svedese H&M, sono capi must ispirati al suo stile inconfondibile. Oltre ad aver accettato questa sfida, Isabel Marant per la prima volta ha realizzato una collezione per l’uomo.

“Lo stile, per me, stà nella personalità. Essere sicuri di sé, a proprio agio con sé stessi: penso che questa sia una buona definizione. […] Mi piace l’idea che donne e uomini si scambiano gli outfit: è così che le persone vivono e si vestono oggi.”

Isabel Marant

Isabel Marant. Le style parisien pour H&M

Collaborations

Una ragazza che inizia come mannequin e poi diviene direttrice dell’agenzia di modelli Elite Model Management, ha solo un sogno: creare una prorpia linea. Il sogno lo corona nel 1995 dove debutta con la sua collezione completa e tre anni dopo apre il suo atelier a Parigi. Oggi Isabel Marant è una delle giovani stiliste più apprezzate a livello mondiale ed H&M la arruola per la prossima Capsule Collection Fall/Winter 2013-2014.

Lo stile di Isabel Marant è un mix di cultura, un mondo cosmopolita e urbano; chissà se proprio questi tratti della stilista parigina, saranno trasportati nella collezione per il colosso svedese H&M. La linea formata da capi e accessori per donne, teenager e da un guardaroba maschile (è la prima volta che si cimenta con una man collection), sarà in vendita dal 14 novembre 2013 in circa 250 negozi selezionati nel mondo e online.

“Sono lusingata da questa collaborazione. H&M lavora con i migliori designer al mondo e considero questo invito un vero onore. Cerco sempre di creare capi contemporanei che le donne possano indossare nella vita di tutti i giorni, che siano adatti a tutte le occasioni e trasmettano una nonchalance tipicamente parigina: vestirsi senza prestare troppa attenzione a ciò che si indossa, e riuscire sempre e comunque ad apparire sexy. La collezione è caratterizzata da questa spensieratezza. Ogni capo può essere abbinato seguendo il gusto personale: secondo me la moda è una questione di personalità”.

ha commentato Isabel Marant.

Con il suo stile semplice e rilassato, Isabel Marant ha creato il noto look Paris chic, mischiando urban look, eleganza boho e spirito rock; realizzando capi dalla genuina e affascinante allure francese.


IFP e Calvin Klein Collection celebrano: Le donne nel cinema indipendente.

Collaborations, Famous people, Fashion, Focus on

Il 10  maggio 2013 a New York, l’azienda Calvin Klein ha annunciato che giovedì 16 maggio presso L’Écrin, nel corso del 66° Festival di Cannes (che si svolgerà dal 15 al 26 maggio 2013) IFP (Independent Filmmaker Project), Calvin Klein Collection ed Euphoria Calvin Klein, terranno il terzo evento annuale dedicato a celebrare le donne nel cinema.

L’evento, che sarà presentato da Joana Vicente (direttore esecutivo di IFP) e Francisco Costa (direttore creativo della linea donna di Calvin Klein Collection), riconosce e celebra le donne che hanno esercitato un forte impatto nel cinema; quest’anno verranno celebrate: Nicole Kidman, Rooney Mara, Carey Mulligan, Naomie Harris e Lynne Ramsay.

Lo scorso anno sono state celebrate: Diane Kruger, Naomi Watts, Jessica Chastain, Ludivine Sagnier e Shailene Woodley. Erano inoltre presenti all’evento Alec Baldwin e Hilaria Thomas, Jada Pinkett Smith, Ben Stiller, Chris Rock, David Schwimmer, Joshua Jackson, Isla Fisher, Melissa George, Inès de La Fressange, Astrid Muñoz, Lara Stone e David Walliams, le sorelle Carmen e Dolores Chaplin (nipoti di Charlie Chaplin), Hayley Atwell, Du Juan e Vahina Giocante.

L’esclusivo evento rientra nella collaborazione tra IFP ed Euphoria Calvin Klein volta a sostenere le donne nel cinema indipendente con la sovvenzione Euphoria Calvin Klein Spotlight on Women FilmmakersLive the Dream”. Il secondo premio annuale per un allievo degli Independent Filmmaker Labs di IFP è stato consegnato durante i Gotham Independent Film Awards in Novembre 2012 a Stacie Passon, regista di Concussion.

A documentare tutto l’evento sarà la fotografa, blogger e modella Hanneli Mustaparta, che contribuisce al blog ufficiale di Calvin Klein Tumblr.

66° Festival di Cannes

Tortona Desing Week al Magna Pars Suites Milano e Magna Pars Event Space

Collaborations

Il Salone del Mobile è il punto di riferimento a livello mondiale del settore Casa-Arredo e strumento dell’industria, che trova in esso uno straordinario veicolo di promozione. Dal 09 al 14 Aprile 2013 Milano ospiterà, oltre al Salone del Mobile internazionale, numerosi eventi come quelli ospitati al Magna Pars Event Space, dove prenderà vita un’esposizione in cui l’Arte della Buona Cucina incontrerà il Design e dove farà da padrone il concetto di Made in Italy.

Per l’edizione 2013 di Tortona Design Week si aprono i prestigiosi ambienti del nuovo Hotel Magna Pars Suites Milano e dello Spazio per Eventi Magna Pars Event Space in un’unica offerta di design e ospitalità tutta italiana, situato in via Forcella, 6 – dalle ore 10:00 alle ore 23:00. Lo spazio Open Lobby ospiterà il prestigioso marchio automobilistico Alfa Romeo, la Sala Quintessenza presenta un fitto calendario dedicato al food&design, in collaborazione con Sale&Pepe, Electa e donnamoderna.com, mentre la Sala Elisir ospiterà ABCD Arte Buona Cucina Design

ABCD è un progetto temporary che vuole unire al mondo design quello del cibo d’autore, dando vita ad un connubio tra arredi e speciali show cooking con i più grandi chef del panorama italiano. All’interno della nuovissima e lussuosa location situata in via Tortona 15, il Magna Pars Event Space, prende così vita ABCD, che ricrea una vera e propria casa abitata per una settimana da inquilini illustri.

Durante la settimana del Salone del Mobile nella casa ABCD si alterneranno importanti chef come David Galantini del Caffè Ambrosiano di Milano, Luciano Monosilio (1 stella Michelin) del Pipero al Rex di Roma, Aurora Mazzucchelli (1stella Michelin) del Ristorante Marconi di Sasso Marconi, Lucio Pompili (1 stella Michelin) del Ristorante Symposium di Cartoceto e Carlo Cracco (2 stelle Michelin), che sarà protagonista di uno speciale show cooking insiemea TVS,  nel corso del quale ci insegnerà il ritorno alla semplicità dei sapori e dei gesti quotidiani.



Beyoncé testimonial for H&M

Collaborations

H&M non si ferma mai, continua la sua espansione a livello globale, con nuove aperture e nuove collaborazioni. Il marchio svedese di abbigliamento low-cost, ha annunciato una nuova collaborazione per la prossima campagna pubblicitaria spring/summer 2013 e come protagonista ha scelto il volto di una superstar: la cantante Beyoncé. La pop-star – che partirà il 15 aprile con il suo Mrs. Carter Show World Tour – comparirà in spot televisivi e nella campagna pubblicitaria della collezione estiva di H&M, lo slogan utilizzato per la campagna pubblicitaria è Beyoncé as Mrs. Carter in H&M.

«Mi è sempre piaciuta la politica di H&M della moda a prezzi accessibili. Ho apprezzato molto il concetto che hanno sviluppato in questa campagna per esplorare le diverse emozioni delle donne, che vengono rappresentate dai quattro elementi – fuoco, acqua, terra e vento. E’ stato bellissimo poi scattare su un’isola tropicale. Sembrava più di girare un videoclip che non uno spot commerciale».

 Beyoncé

Le immagini della campagna sono state realizzate a Nassau (Bahamas), dai fotografi Inez van Lamsweerde e Vinoodh Matadin, mentre lo spot televisivo è stato diretto dal regista Jonas Åkerlund ed è girato come un video musicale. La versione integrale sarà disponibile online, mentre in TV andrà in onda una versione ridotta. Lo spot presenta anche la nuova canzone di Beyoncé: Standing On The Sun, che sarà disponibile on-line in tutto il mondo a Maggio.

Comprare la collezione Beyoncé as Mrs. Carter in H&M, può solo che far del bene. Beyoncé ha collaborato con il team di stilisti di H&M per creare una collezione di capi perfetti da sfoggiare sotto il sole estivo e alcuni di questi – ad esempio il bikini tie-dye – il 25% del prezzo di vendita sarà devoluto all’iniziativa H&M for Water.

Beyoncé for H&M - Spring/Summur 2013

The Mrs. Carter Show World Tour

Banana Republic: Mad Men in edizione limitata

Collaborations

Era il 1978 quando, Mel e Patricia Ziegler, una coppia che amava viaggiare e collezionare capi di abbigliamento acquistati in località esotiche, fonda a Mill Valley, in California, Banana Republic, che propone capi in stile militare e safari. Dopo l’acquisizione da parte di Gap Inc. nel 1983 con due punti vendita, il marchio Banana Republic è cresciuto costantemente, offrendo ai clienti un assortimento di prodotti innovativi ed esperienze di shopping uniche.

Oggi Banana Republic, deve la propria notorietà al design ricercato e alle confezioni di lusso a prezzi accessibili. Capi essenziali raffinati e sofisticate collezioni stagionali di accessori, scarpe e prodotti per la cura del corpo. Dal lavoro alle occasioni più informali, Banana Republic propone uno stile semplice e desiderabile. La nuova collezione Banana Republic Mad Men in edizione limitata, ora nei negozi, è stata creata in esclusiva per Banana Republic in collaborazione con la costumista di Man Men: Janie Bryant.

Il telefilm Mad Men è ambientato nella New York degli anni ‘60: gli anni del boom economico, del capitalismo trionfante e dunque del nascente consumismo, quando la pubblicità è nella sua età dell’oro. I protagonisti sono proprio i Mad Men, i creativi di Madison Avenue a New York, centro nevralgico della pubblicità dell’epoca. Le menti ciniche, creative e politicamente scorrette da cui è nata la pubblicità americana.

“Non importa chi sei, cosa vuoi o quali siano i tuoi valori.
L’unica cosa che conta è come ti vendi”.